«Nuove vie di Beltà». Intertestualità dantesca nella poesia di Andrea Zanzotto

  • Massimo Colella

Resumen

Il saggio intende effettuare una lettura intertestuale della poesia di Andrea Zanzotto, evidenziando ed indagando le modalità di introiezione e risemantizzazione dell’opera dantesca. In particolare, la verifica e l’esplorazione del dialogo zanzottiano con la scrittura e la Weltanschauung dell’Alighieri si concentrano sull’analisi intertestuale della raccolta poetica Conglomerati (2009), di cui sono sottolineate tanto le isotopie generali di carattere dantesco quanto le puntuali emergenze di memorie testuali mutuate dalla Commedia.

Citas

Alighieri, Dante (1966-1967): La Commedia secondo l’antica vulgata, a c. di G. Petrocchi, Milano, Mondadori.

Allen, Beverly (1984): «Interview with Andrea Zanzotto», Stanford Italian Review, 4, pp. 253-265.

Apolito, Paolo (1999): “Dice che hanno visto la Madonna”. Un caso di apparizioni in Campania, Bologna, il Mulino.

Balduino, Armando (1974): «Scheda bibliografica per Zanzotto critico», Studi novecenteschi, IV, 8-9, pp. 341-347.

Barański, Zygmunt G. (1986): «The Power of Influence: Aspects of Dante’s Presence in Twentieth-Century Italian Culture», Strumenti critici, n.s., I, 3, 52, pp. 343-376.

Bettarini, Rosanna (2005): «Retroscena montaliano di Altri versi», Studi di filologia italiana, LXIII, pp. 333-395.

Bloom, Harold (1973 [1997]): The Anxiety of Influence: A Theory of Poetry, Oxford, Oxford University Press.

Bolzoni, Lina (2004 [2012]): «Lettura come dialogo con gli autori: un mito letterario fra Petrarca, Erasmo, Tasso», Rivista di letterature moderne e comparate, LVII, pp. 287-301. [Ora in L. Bolzoni, Il lettore creativo. Percorsi cinquecenteschi fra memoria, gioco, scrittura, Napoli, Guida, pp. 11-26].

Bordin, Michele (2002): «Zanzotto: Sovrimpressioni dalla colonia penale», Quaderni Veneti, 36, pp. 151-159.

Bordin, Michele (2014): «Latte e lingua. Radici dantesche di un motivo zanzottiano», Quaderni veneti, 3, pp. 293-305.

Colella, Massimo (2014): «Silvia da Leopardi a Zanzotto. Un esercizio di intertestualità», Italianistica, XLIII, 1, pp. 123-132.

Colella, Massimo (2015): «“Io cercavo il bosco o riposavo nella mia stanza tra i libri”. Per una lettura critica del ‘petrarchismo’ zanzottiano», Studi d’Italianistica nell’Africa Australe / Italian Studies in Southern Africa, 2. Atti del XIII Convegno Internazionale A.P.I. “Antichi moderni. Gli apporti medievali e rinascimentali all’identità culturale del Novecento italiano” University of Cape Town, Sudafrica, 4-5 settembre 2014, pp. 96-112.

Cordibella, Giovanna (2002): «L’hölderlinismo di Andrea Zanzotto: un percorso interpretativo dai Versi giovanili a Sovrimpressioni (parte I)», Poetiche, 3 pp. 391-414

.

Cordibella, Giovanna (2004): «L’hölderlinismo di Andrea Zanzotto: un percorso interpretativo dai Versi giovanili a Sovrimpressioni (parte II)», Poetiche, 1, pp. 47-69.

Dal Bianco, Stefano (2002): «Margini, scampoli e babau», Poetiche, 1, pp. 53-59.

Dal Bianco, Stefano (2011): «Il percorso della poesia di Andrea Zanzotto», in A. Zanzotto, Tutte le poesie, Milano, Mondadori, pp. vii-lxxxv.

Eco, Umberto (1956): «La Science-Fiction», Stagione, 10.

Frugoni, Chiara (1995): Vita di un uomo: Francesco d’Assisi, Torino, Einaudi.

Giachery, Emerico (1978): «Dante nella coscienza letteraria del Novecento», L’Alighieri, XIX, 1, pp. 65-70.

Giuliodori, Guglielma (2010): «Lettura di grandezze in Conglomerati di Andrea Zanzotto», Il lettore di provincia, XLI, 134, pp. 65-69.

Grignani, Maria Antonietta (2007 [2008]): «‘Lapilli’ per Zanzotto critico», il Verri, 34, pp. 103-115. [Ora in F. Carbognin (a c. di), Andrea Zanzotto: un poeta nel tempo. Atti del Convegno internazionale (Bologna, 23 novembre 2006), Bologna, Aspasia, pp. 23-42].

Lorenzini, Niva (2009): «Il “miglior fabbro”, il realismo, il corpo-parola (colloquio con Andrea Zanzotto, Pieve di Soligo, 5 gennaio 2009)», il Verri, 39, pp. 19-23.

Lorenzini, Niva (2011): «“Avvolgenti”, “affilatissimi”: i silenzi di Conglomerati», Autografo, 46, XIX, pp. 9-17.

Manica, Raffaele (2004): «Petrarca e Zanzotto», in A. Cortellessa (a c. di), Un’altra storia. Petrarca nel Novecento Italiano, Roma, Bulzoni, pp. 243-253.

Montale, Eugenio (1976): Sulla poesia, a c. di G. Zampa, Milano, Mondadori.

Nuvoli, Giuliana (1979): Andrea Zanzotto, Firenze, La Nuova Italia.

Paltrinieri, Mara (1986): «Atti di polistilismo in Zanzotto», Lingua e stile, XXI, 1, pp. 149-173.

Poggioli, Renato (1954): «Notarella aneddotica su un titolo», Letteratura, 17-18, pp. 149-154.

Simongini, Franco (1990): «Il nido natale come una catacomba. Colloquio con Andrea Zanzotto », Lingua e letteratura, VIII, 14/15, pp. 85-99.

Severi, Luigi (2011): «Dante nella poesia italiana del secondo Novecento», Critica del testo, XIV/3, pp. 37-84.

Stefanelli, Luca (2009): «Tracce intertestuali nella Beltà di Andrea Zanzotto: fra Baudelaire, Leopardi, Leiris», Strumenti critici, n.s., XXIV, 1, 2009, pp. 123-140.

Tassoni, Luigi (2001): «Ipersonetto: dagli ipotesti al discorso», in A. Zanzotto, Ipersonetto, a c. di L. Tassoni, Roma, Carocci, pp. 7-27.

Venturi, Francesco (2010): «Lettura di Conglomerati (2009) di Andrea Zanzotto», Otto/Novecento, XXXIV, 3, pp. 199-204.

Welle, John P. (1992): «Dante and poetic communio in Zanzotto’s pseudo-trilogy», Lectura Dantis, 10, pp. 34-58.

Zanzotto, Andrea (1968): La Beltà, Milano, Mondadori.

Zanzotto, Andrea (1969 [1990]): Gli Sguardi i Fatti e Senhal, Pieve di Soligo, Bernardi. [Ora in Milano, Mondadori].

Zanzotto, Andrea (1976): Filò. Per il Casanova di Fellini, Venezia, Edizioni del Ruzante.

Zanzotto, Andrea (1999): Le poesie e prose scelte, a c. di S. Dal Bianco e G. M. Villalta, Milano, Mondadori.

Zanzotto, Andrea (1991 [2001]): Fantasie di avvicinamento. Le letture di un poeta, Milano, Mondadori [Ora Scritti sulla letteratura, vol. I: Fantasie di avvicinamento, a c. di G. M. Villalta, Milano, Mondadori].

Zanzotto, Andrea (1994 [2001]): Aure e disincanti nel Novecento letterario, Milano, Mondadori. [Ora Scritti sulla letteratura, vol. II: Aure e disincanti nel Novecento letterario, a c. di G. M. Villalta, Milano, Mondadori].

Zanzotto, Andrea (2001): Sovrimpressioni, Milano, Mondadori.

Zanzotto, Andrea (2004 [2007]): «Rileggere Dante con gli occhi del suo tempo», Corriere della Sera, 20 settembre, p. 25. [Ora in il Verri, 34, pp. 98-101].

Zanzotto, Andrea (a c. di) (2005): Colloqui con Nino, Pieve di Soligo, Bernardi.

Zanzotto, Andrea (2009): Conglomerati, Milano, Mondadori.

Zanzotto, Andrea (2009) (b): In questo progresso scorsoio. Conversazione con Marzio Breda, Milano, Garzanti.

Zanzotto, Andrea (2011): Tutte le poesie, Milano, Mondadori.

Publicado
2018-09-20
Sección
Estudios literarios y culturales